Il Tai Chi Chuan tramandato dal M° Chu King Hung non è quello pubblico divulgato dal M° Yang Chen Fu,bensì quello insegnato al figlio Yang Sau Chung, comprendente tutti gli aspetti di quest’arte, sia quelli più legati al benessere psicofisico, sia quelli più legati all’aspetto marziale originario.
Il
programma di studio è talmente ampio che è necessaria una pratica pluridecennale per portarlo a compimento,un vero e proprio percorso di auto sviluppo senza fine.
  1. Yi gong.
Tali pratiche servono a sviluppare la capacità di incanalare il "Qi" (energia interna) facendogli percorrere
i nostri canali energetici

  1. Qi Gong
Il Qi gong (lavoro sull'energia) è una base indispensabile per praticare un sai chi energicamente valido.
Lo studio del Qi Gong della Famiglia Yang è molto ampio e comprende esercizi statici e dinamici,
Automassaggio Taoista, pratiche per lo sviluppo della respirazione interna e potenziamento energetico.

  1. Forma privata della Famiglia Yang a mani nude
Successione di posizioni di una sequenza predefinita, da ripetersi in modo lento, fluido e continuo. Quando i movimenti diventano morbidi e armoniosi, si ha l'impressione di eseguire una specie di danza, non a caso si dice che il Tai chi è l'arte della meditazione in movimento
  1. Forma privata della Famiglia Yang con la spada ( Imperatrice: Fenice ). Associata all'elemento acqua "Tartaruga Blu"
  1. Forma privata della Famiglia Yang con la sciabola ( Esercito: Tigre ). Associata all'elemento fuoco "Fagiano Rosso"
  1. Forma privata della Famiglia Yang col bastone ( Imperatore: Drago ). Associata all'elemento legno "Drago Verde"
  1. Tecniche didattiche per il perfezionamento formale-strutturale
a) Livelli di volo nella forma
b) 5 Yn e 5 Yang nella forma
c) Qi Gong nella forma
  1. Studio dei principi interni della forma a mani nude e con le armi
1° principio interno: Yin e Yang
2° principio interno: Qi delle braccia (aperture e chiusure e spirali energetiche nelle braccia)
3° principio interno: Movimento del centro
4° principio interno: Qi delle gambe
. (aperture e chiusure e spirali energetiche nelle gambe)
5° principio interno: Qi della testa
. (movimenti relativi testa-braccia, spirali testa-collo) (principio arco-freccia)
6° principio interno: Respiro interno
  1. Altri livelli di approfondimento della forma
a) 3 Yin / 3 Yang delle braccia
b) Yin / Yang delle mani
c) Yin Yang dei piedi